Jean-Louis Tribouley (Roussillon, Francia)

De Vini Corsari

Jean-Louis Tribouley, Latour de France

Vini: Alba, Trois lunes, Les Copines, Gg

Jean Luis è un produttore ereditiero con un passato prestigioso nel vino. Operò da nello Jura nel settore del reinserimento sociale dei giovani nel campo lavorativo, decise poi di lasciare il proprio lavoro per tornare alle vigne di famiglia nel sud della Francia, tra mare e montagna nella bella zona del Roussillon, nella valle di Agly che insieme all’Alsazia sono le zone con i terreni più diversificati di Francia. Nel 2002 recuperò 10 ha di vigna iniziando a seguire l’agricoltura biologica. Le vigne sono piantate su di un suolo scistoso (un terzo) e un suolo di gneis e granito (due terzi), con una denominante Carignan (4ha), Grenache (3 ha), Syrah (2ha) e macabeu (1,2ha), l’unica varietà a bacca bianca. Il 40% con un’età sui 30 anni, per la restante sono tutte vigne tra i 50-70 anni. Vini poco lavorati, nessun lievito selezionato, non utilizza pompe in cantina e aggiunge poca solforosa all’imbottigliamento. Cerca di esprimere l’anima dell’uva che entra in cantina cercando di preservare al massimo i loro aromi naturali nel vino, come nella della sua vita dove il calore, la condivisione, l’impulsività e la libertà lo animano.

Advertisements
%d bloggers like this: