Leave a comment

Rieffel (Alsace, Francia)

7 Rieffel

Nel 1996 Lucas è tornato nell’azienda familiare per alimentare  una visione ancora più qualitativa, e produrre vini che siano l’espressione dei bei terroir coltivati e della sua sensibilità gustativa per vini sapidi e liberi. Sui 10 ha che coltiva oggi in agricultura biologica, dopo un percorso di 10 anni di conversione nella tecnica viticola, ha progressivamente rinnovato il 20%  del vigneto per ottenere un materiale vegetale più conforme alla qualità dei vini che ricerca. I vini sono pressati molto lentamente con i grappoli interi (10 ore) e hanno un afinamento tra i 18 e i 24 mesi.  Sono tre i Grand Crus : Zotzenberg (con Sylvaner, Riesling e Gewurztraminer), di suolo argillo-calcareo, Wiebelsberg (Riesling), terroir di grés, e Kirchberg de Barr (Pinot Gris). Come tutti i produttori dell’Alsazia, le tipologie di vino sono molte: dallo spumante ai rossi, sui quali Lucas ha lavorato molto per mostrarne il potenziale. Soprattutto per il Pinot Nero su quei suoli. Personnagio discreto e anche caloroso, i suoi vini dimostrano la versatilità della sua regione, e riflettono anche il percorso che sta facendo per valorizzare vini raffinati e non caricatura dei vitigni alsaziani.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: