Leave a comment

Marañones (Madrid, Spagna)

Azienda con 20 ettari di vigne, con un’età compresa tra i 30 e i 70 anni, situata nella Sierra de Gredos, nella zona di San Martin di Valdeiglesias, a 70 km a ovest di Madrid. Fernando Garcia Alonso, con l’aiuto di Alvar de Dios, coltiva le vigne di Garnacha, Syrah (uve a bacca rossa) e Albillo (uvaa bacca bianca bianca), in modo naturale sin dal 2007, qualdo il proprietario Jose Fernandez Cornejo ha chiesto a Fernando di occuparsi dell’azienda. Come Marc Isart, collega della cantina Bernabeleva, o Daniel Jimenez Landi, Maranones ha contribuito alla rinascita dei vini della zona di Madrid, affermatisi prima nei paesi anglosassoni e in seguito in Spagna. Le altitudini elevate, le vigne vecchie, la mineralità data da suoli granitici più o meno profondi, le esposizioni differenti, danno vini sia mediterranei che freschi e digeribili, partendo da vigne molto ben radicate, allevate ad alberello e con vinificazioni che cercano di valorizzare la complessità minerale dei vitigni autoctoni, e non la potenza del legno. Il nome dell’azienda deriva da una pianta chiamata Aranon (o Endrino) della zona (Prunus spinosa) spontanea nelle terre di San Martin. La produzoone si divide tra un vino regionale (30000 Maraviedes in rosso, Picarana in Bianco), un vino dell’azienda (Maranones in rosso) e vini di “Finca”, ossia di parcelle (Piedescalzos in bianco, Pena Caballera e Labros in rosso), e un vino monovitigno a base di un antico vitigno Morenillo chiamato Dario

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: