Leave a comment

Château Cambon (Beaujolais, Francia)

Frutto dell’amicizia tra Marcel Lapierre e Jean-Claude Chanudet (Domaine Chamonard), Château Cambon è nato nella metà degli ‘90, quando un giorno in un momento di entusiasmo i due amici hanno deciso di lanciarsi in una nuova sfida, e hanno preso le redini di questa proprietà in vendita con vigne centenarie, mettendo Marie, la moglie di Marcel, nell’avventura. Tutta la produzione si fa con il vitigno Gamay (nel 2016 hanno ripiantato le vigne), vinificato naturalmente e invecchiato in tini grandi con più di 200 anni. Oggi il trio (dopo la morte di Marcel nel 2010) è diventato un duo, e Marie Lapierre con Jean Claude, detto Le Chat, mantengono il dinamismo e l’esigenza, ma allo stesso tempo ampliano la gamma e producono varie cuvées : Château Cambon, La Cuvée du Chat, Le Cambon (selezione di vigne vecchie) e da poco un Brouilly. Da una zona non molto pregiata, nascono oggi vini che sono un riferimento del Beaujolais naturale.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: