Leave a comment

Pranzegg (Trentino Alto Adige)

Campill, luogo dov’è situato il maso Pranzegg, assieme ad altre ripide vigne situate attorno alla piana di Bolzano, base dell’assortimento dei vini di Martin Gojer, tra cui spiccano Schiava e Lagrein. Vignaiolo capace di catturare l’essenza delle sue uve con precisione, energia e tenacia.
Coltivate attraverso il metodo biodinamico, le sue vigne affondano le radici in strati di riolite, depositi morenici e di basalto – formazioni geologiche che lasciano le loro impronte sensoriali nei vini di Martin.
Il suo processo di vinificazione è minimalista: si affida a lieviti indigeni e fa maturare i vini senza fretta, in botti usate di legno e di cemento. Non sottopone i suoi vini a processi di chiarificazione e filtraggio; le aggiunte di solforosa sono minime.
Coraggiosi, selvaggi ma allo stesso tempo sofisticati, i suoi vini rivelano il grande potenziale del terroir alpino-mediterraneo.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: