Produttori 2014

Mappa dei produttori 2014

Portogallo / Portugal 1 Serradinha (Lisboa Leiria) 2 Val Figueira (Douro Porto) 3 Muxagat (Douro) Spagna / Spain 4 Muradella (Galiza, Monterrei) 5 Bernabeleva (Madrid) 6 Mas d’en Gil (Priorat) Francia / France 7 Bernard Baudry (Loire Chinon) 8 Pattes-Loup (Bourgogne Chablis) 9 La Cadette (Bourgogne Vézelay) 10 Chamonard (Beaujolais, Morgon) 11 Giachino (Savoie) 12 […]

Skerlj (Friuli – Carso)

Il Carso è una regione di confine e di pietra dove si sentono i confronti del passato e la ricchezza dell’ibridazione. Siamo in un ambiente della “Mitteleuropa” tra l’Europa mediterranea, i Balcani e l’Austria. Arrivando d’estate a Sgonico da Kristina e Matej Skerlj, ci ricordiamo subito del profumo intenso dei tigli all’entrata della casa come […]

Valli Unite (Piemonte)

Nel mondo del vino contaminato dai progetti dove il sogno e il legame al campo sono sostituiti dal pragmatismo commerciale e dall’invasione enologica, la storia della cooperativa Valle Unite é un esempio di lungimiranza e di spirito corsaro. 30 anni fa, dei familiari legati alla terra hanno deciso di produrre in modo collettivo cercando di […]

Il Cancelliere (Campania)

In un piccolo comune nel cuore dell’Irpinia, su una superficie di 7 ettari, quest’azienda coltiva uno dei vitigni più importanti della Campania: l’Aglianico. Siamo in una regione viticola nobile e ricchissima di varietà di uva, con condizioni pedoclimatiche talvolta estreme: alle propaggini del Monte Toro, le viti mettono radici in argille ricche di calcare, con […]

Salvatore Ferrandes (Pantelleria, Sicilia)

Salvatore Ferrandes è un piccolo produttore artigiano di Pantelleria, dove coltiva poco più di due ettari di vigna. Un Passito che viene dalla terra lavica e dallo Zibibbo, allevato ad ad alberello in conche scavate nel terreno, La vinificazione arcaica (aggiunta graduale del mosto di uva passa a vino secco), senza controllo della temperatura e […]

Altura (Toscana – Isola del Giglio)

Francesco Carfagna nel 1999 intraprende il progetto di ricostruzione degli storici terrazzamenti sull’Isola del Giglio: 4 ettari di vigneto nella parte sud, verso Punta Capel Rosso. Terreni granitici e sabbiosi, clima siccitoso e ventoso e un lavoro di grande impegno per una viticoltura che guarda alle varietà autoctone. Qui si coltiva il tipico e più […]

La Staffa (Marche)

Siamo nelle Marche, di cui ci racconta Maurizio Silvestri nel suo bel libro “un altro viaggio nelle Marche”; per lungo tempo la fama del Verdicchio fu legata al basso prezzo: era scarsa l’attenzione ad una viticoltura rispettosa, ed il vino vittima di una decisa tecnologia in cantina… il mercato, soprattutto americano, voleva vini bianco carta […]